• Home
  • Tv
  • Stasera in tv: Scarlett Johansson e Ewan McGregor pezzi di ricambio di una società perfetta
http://www.ilsignorinobuonasera.it/wp-content/uploads/2015/11/3939175_orig-960x600_c.jpg

Stasera in tv: Scarlett Johansson e Ewan McGregor pezzi di ricambio di una società perfetta


Serata un po’ particolare e a ridosso del week end, tanto vale versare un po’ di lacrime: questo deve aver pensato Mediaset quando ha deciso di programmare su IRIS alle 21 “Il Colore Viola”, sopravvalutato filmone di Steven Spielberg che non riesce a condensare in 152 minuti le profonde istanze antirazziste che dovrebbero muovere lo sdegno dello spettatore. Alla fine si rimane coinvolti dalla potentissima “storia” di Whoopi Goldberg, con la sua tormentata vita nell’America rurale del primo Novecento, piuttosto che dalla “Storia”, fatta di vergogna, sacrificio, morte. 11 Nomination e nessun Oscar.

Stasera in tv: Il colore viola

Stasera in tv: Il colore viola

A lungo sopravvalutato quasi quanto l’espressione corrucciata del protagonista Will Smith, “Io sono leggenda” su Italia 1 alle 21.10 vive il giusto momento di declino, quasi conseguente all’offuscamento del suo attore. Peccato, perché l’omonimo romanzo di Richard Matheson è un effettivo capolavoro: dispiace che il focus di questa storia (un uomo sopravvive ad un virus che trasforma l’umanità in una moltitudine di vampiri) sia stato spostato dalla solitudine del mondo e la sua alienazione, ad un misticismo di maniera un po’ consolatorio, per non dire stantio.

Stasera in tv: Io sono leggenda

Stasera in tv: Io sono leggenda

Nel pieno del suo periodo reaganiano, Sylvester Styallon trasformò Rocky Balboa in uno strumento di propaganda occidentale contro il blocco sovietico. A questa contrapposizione di ideologie si deve l’esistenza di un vero e proprio guilty pleasure come “Rocky IV” su Rai3 alle 21.05, storia del pugile dagli occhi tristi che si rigetta a capofitto nella boxe per vendicare l’amico Apollo Creed, che muore sul ring contro il campione sovietico Ivan Drago. Il film è tanto brutto e manicheo quanto imperdibile. La battuta <<ti spiezzo in due>> è passata alla storia!

Stasera in tv: Rocky IV

Stasera in tv: Rocky IV

Dede ha 16 anni, scappa di casa e decide di sconvolgere il regolare ménage del fratellastro Bill, scrupoloso insegnate gay, con la sua grettezza morale. Esordio alla regia di uno sceneggiatore coi fiocchi come Don Roos, “The opposite of Sex” su LaEffe alle 21.05 nel 1998 rimase impresso appunto per il suo gusto perverso per l’affabulazione narrativa, che sintetizzava perfettamente la scorrettezza politica della storia e l’acidità di certe situazioni ai limiti del grottesco e dello scabroso. Christina Ricci in stato di grazia.

Stasera in tv: The opposite of sex

Stasera in tv: The opposite of sex

Commedia farcita di spiritosi stereotipi, condita da un umorismo molto coinvolgente seppur bidimensionale, “Reinas” su Cielo alle 21.10 nel 2005 prendeva in prestito dall’attualità una riflessione divertita sulla coeva legge che autorizzava matrimoni gay in Spagna, e ribaltava la situazione dal punto di vista delle madri di tutti questi futuri sposi, più o meno propense a questo eccesso di liberalità, tra modernità e sconvolgimento.

Stasera in tv: Reinas

Stasera in tv: Reinas

Su RaiMovie alle 21.15 c’è “Il mio migliore incubo!”, titolo banale per un’innocua commedia francese che gioca sulla contrapposizione degli opposti e le scintille che ne derivano: Agatha è precisa  e meticolosa quanto Patrick è prezzo e insensibile, ma i figli diventano amici e i due sono quasi costretti a frequentarsi. Isabelle Huppert in un ruolo tutto da ridere è comunque divina.

Stasera in tv: Il mio migliore incubo!

Stasera in tv: Il mio migliore incubo!

CULT del giorno è “The Island” in SECONDA SERATA su Italia 1 alle 23, non certo un capolavoro, ma corposo e minaccioso film di sci-fi diretto da Michael Bay con più gusto registico del solito, e dunque più digeribile di “Armageddon” o “Transformers”. Storia di Lincoln che risiede in un luogo utopico, nell’attesa di essere scelto come cittadino de “l’isola”, ma che a sua insaputa è a tutti gli effetti parte di un meccanismo che fornisce pezzi di ricambio per umani malati, di cui Lincoln è un clone genetico, il film è arguto e malinconico, e spiazza col suo alternare tra illusione e realtà. la prima parte, asettica e impenetrabile, è più coinvolgente della seconda, tutta fuga e inseguimento, ma Ewan McGregor e Scarlett Johansson sono affamatissimi, bellissimi, e si donano anima e corpo.

Stasera in tv: The Island

Stasera in tv: The Island

Inquadrando gesti, volti e atmosfere, Mike leigh è diventato cantore dei diversi e dei disperati: con “Il segreto di Vera Drake” su LaEffe alle 23.05, prezioso Leone d’Oro a Venezia nel 2004, nonché Coppa Volpi all’inossidabile protagonista Imelda Staunton, è riescito anche a riflettere con lucido laicismo sul diritto delle donne all’interruzione di gravidanza, offrendoci un preciso e affilato giudizio morale della sua Inghilterra degli anni Cinquanta.

Stasera in tv: Il Segreto di Vera Drake

Stasera in tv: Il Segreto di Vera Drake

Sconvolgente oltre ogni più umana considerazione “La Sconosciuta” per I Bellissimi di Rete 4 alle 23.15, thriller inaspettato e feroce di Giuseppe Tornatore, grande illustratore di caldi e melodici scorci siciliani che, come per “Una Pura Formalità”, trova la sua vera natura nella descrizione claustrofobica di una schiavitù umana, venata di nere atmosfere. Kseniya Rappoport ha uno sguardo insondabile che rivela un magma di profonda commozione e, insieme all’ispirata regia, è il punto di forza di una storia sconcertante.

Stasera in tv: La sconosciuta

Stasera in tv: La sconosciuta

admin

Other posts by

Menu